Advertisements

Meteore in TV – Natalia Estrada

Oggi, 1 aprile, nessun pesce, ma il ricordo della meteora per eccellenza della televisione italiana. Ricordate una sensuale spagnola dai lunghi capelli neri e dalla risata contagiosa, molto in voga negli anni Novanta? Chiaramente si tratta di Natalia Estrada. Ma ecco com’è cambiata la sua vita in tutti questi anni.

 

 

Dopo gli studi ed alcune prime esperienze nella televisione spagnola, la giovane Natalia, classe 1972, arriva in Italia ad appena 21 anni debuttando sul piccolo schermo ne Il gioco delle coppie insieme al marito Giorgio Mastrota, dal quale si separa nel 1998. Nel 1994 invece conduce insieme a Marco Predolin e a Paola Barale il programmi Grandi magazzini, a cui segue Il quizzone con Gerry Scotti. Sempre con lui condurrà poi La sai l’ultima?, di cui ne diventa il volto femminile più importante. Grandissima popolarità le viene regalata nel 1996 con il film Il ciclone di Leonardo Pieraccioni, al quale prende parte. Il talento di Natalia è molto trasversale: oltre a ballare, condurre e recitare, decide di buttarsi anche nella musica come cantante. Ottiene un discreto successo soprattutto grazie al brano Banana y frembuesa, la versione iberica del nostrano Banane e lampone, che viene scelto nel 1997 come uno dei tormentoni in gara al Festivalbar, condotto da Amadeus, Alessia Marcuzzi, Simona Ventura ed Elenoire Casalegno. Dopo l’ennesimo varietà in coppia con Scotti, torna al cinema con Jolly Blu e Paparazzi.

 

 

Ancora una volta presenta La sai l’ultima?, suo show fino al 2003 dove si sono susseguiti al suo fianco Gigi Sabani, Claudio Lippi e Pippo Franco. Conduce un altro programma storico di Mediaset, Beato tra le donne, per poi arrivare nel 2002 al timone di Paperissima. Collabora alla sitcom di Enzo Iacchetti Il mammo e l’ultima vera apparizione in Italia è stata nel film Olé, con Massimo Boldi, Biagio Izzo e Francesca Lodo. Molti sostengono che la fine della sua carriera in TV corrisponda anche alla fine della sua relazione sentimentale con Paolo Berlusconi, fratello di Silvio.

 

 

Oggi ha trasformato la sua passione per l’equitazione in un lavoro. Nel 2006 ha conosciuto il suo attuale fidanzato, Andrea (Drew) Mischianti, e ha fondato una sua associazione per la promozione dell’equitazione. Possiede anche un maneggio e non rimpiange i tempi della sua vita sotto i riflettori. Parentesi felice ma passata. La bella Natalia resterà sempre nei ricordi degli italiani per la sua spontaneità e la sua bellezza mai volgare.

Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *