Advertisements

Benji & Fede: il nuovo fenomeno musicale tutto italiano

imageSe parlaste di musica con qualsiasi teenager italiano andreste ad incappare in un duo musicale che sta riscuotendo un successo davvero strepitoso. Si tratta di Benji & Fede, precisamente di Benjamin Mascolo e Federico Rossi. Quest’ultimo cinque anni fa manda un messaggio privato su Facebook a Benji dopo aver visualizzato un suo video al fine di provare a raggiungere insieme il loro sogno.

Erano le 20:05 quando questo fantomatico messaggio fu inviato e tutto è iniziato da lì. Ora il loro album (intitolato appunto 20.05, cifre che entrambi si sono anche tatuati sull’avambraccio) è tra i più venduti della piattaforma di iTunes. Molta la gavetta dei due giovanissimi poco più che ventenni e molte anche le porte in faccia ricevute. Solo l’anno scorso si erano sentiti rispondere un secco “no” da Sanremo Giovani. A ciò è seguito un periodo piuttosto duro, in quanto l’ennesimo rifiuto è stato alquanto destabilizzante.

Non si sono persi d’animo e i due hanno organizzato delle reunion per i fans che avevano accumulato pian piano grazie ai likes sulla pagina Facebook ufficiale. Poi all’improvviso un talent scout della Warner li nota e decide di metterli sotto contratto. È così che è iniziata la loro inarrestabile scalata al successo; era da anni infatti che un artista (o gruppo in questo caso) non veniva lanciato da un talent show. I loro idoli musicali e fonti d’ispirazione sono Ellie Goulding, Ed Sheeran, Cesare Cremonini e Fedez.

Di seguito le tracce del loro primo album, anticipato quest’estate dal singolo Tutta d’un fiato e dalla partecipazione al Coca Cola Summer Festival: oltre al già citato brano troviamo Lettera, Lunedì, Senza te, New York, Fino a farmi male, Tempo di cambiare, Stroboscopica, Prendimi per mano. A Capodanno li abbiamo visti cantare sul palco di Canale 5 in diretta da Bari, per il Gigi&friends.

Benji & Fede saranno la risposta italiana alle baby popstars mondiali? Saranno i futuri Gemeliers, Justin Bieber, Miley Cirus? Valutando dalle milioni di visualizzazioni che i loro brani riescono ad ottenere parrebbe davvero così!

Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *