Advertisements

“Tra sogno e realtà”: i bambini prodigio di Emanuela Folliero

La breve esperienza del nuovo talent show di La5 si accinge a terminare: siamo infatti arrivati alla puntata finale di Tra sogno e realtà. Questo programma, classificabile all’interno della folta schiera dei talent, prevedeva l’individuazione di futuri talenti nel mondo del canto e della danza. Si può dire che sia stato una sorta di anticipazione di ciò che andremo a vedere a breve su Canale5 con Piccoli Giganti.

Precisamente lo show è iniziato la prima settimana di novembre (anche se è stato registrato in estate) e vede come protagonisti i ragazzini dai 5 ai 16 anni. Nel corso delle puntate non si sono esibiti solo cantanti e ballerini, ma anche aspiranti attori e musicisti. A gestire gli artisti in erba, due conduttori: per i casting e le puntate itineranti in giro per l’Italia si è scelto Rocco Pietrantonio (ex fidanzato di Lory Del Santo, concorrente alla quarta edizione del reality show La Fattoria e giornalista per la testata di Videonews), mentre per le sei puntate canoniche e per la finalissima la decisione è ricaduta sulla più esperta Emanuela Folliero, regina ormai della rete Mediaset dedicata alla donne. Inoltre per giudicare i ragazzi si è puntato su una giuria d’eccezione: l’attrice Simona Borioni, l’autore televisivo Fabrizio Berlincioni e l’étoile lanciato da Amici di Maria De Filippi Josè Perez. Tra tutti coloro che si sono presentati ai casting solo i più bravi sono avanzati di fase in fase, arrivando poi in finale. Il vincitore del programma si aggiudicherà una borsa di studio inerente al suo ambito artistico affinché possa realizzare i propri sogni.

Insomma un bell’esperimento televisivo e soprattutto un segnale che la meritocrazia vale ancora: che vinca effettivamente il migliore!

image

Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *