Advertisements

Pianti di commozione nello studio di Forum

image

Nella puntata odierna, lo studio di Forum condotto dalla quotatissima giornalista Barbara Palombelli ha vissuto momenti di profonda commozione legati ad un argomento molto profondo ed attuale: la fecondazione in vitro.

La storia di oggi è anche il pretesto per ricordare la vicenda di Rosanna Giorgi. Oltre alle lacrime della Palombelli, quelle della signora Rosanna e del professor Severino Antinori sono seguite al racconto di ciò che accadde nel luglio 1991 nella provincia di Viterbo. Il figlio primogenito della signora Rosanna Giorgi e del signor Mauro Della Corte perì a causa di un incidente stradale e la coppia cadde in un periodo di profonda depressione. La signora Rosanna racconta che durante le notti piovose si svegliava di soprassalto per andare al cimitero a fare compagnia al figlio. Nel buio di questo strazio si prefigura all’orizzonte una luce, identificata nella persona del prof. Antinori. Questo propone alla coppia una fecondazione artificiale malgrado la signora abbia già 63 anni d’età (Rosanna è nata nel 1932).

Dopo diversi tentativi e innumerevoli critiche, Rosanna diventa madre nuovamente nel 1994 del piccolo Riccardo jr. Questa nuova maternità, sostiene la donna, ha ridato una nuova vita alla coppia, che era distrutta dal dolore. Oggi Rosanna è madre di un ragazzo di 21 anni ed è piena di vitalità ed energia; non si lascia abbattere da chi la etichetta come una ‘madre-nonna’. Ha improntato il suo messaggio educativo su tre punti chiave: non rubare; non drogarti; non fare del male agli altri. E ovviamente tutti i suoi insegnamenti materni sono coadiuvati dall’immenso amore per Riccardo. Lo studio di Forum è un tripudio di applausi.

image

Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *