Advertisements

#NotInMyName a Milano

Sabato 21 novembre 2015 si è tenuta una manifestazione a Roma e a Milano (ma anche altre più ridotte in molte città d’Italia) che vedeva come protagonisti i musulmani d’Italia.

L’obiettivo era quello di gridare a gran voce che Islam non è sinonimo di terrorismo, anzi deve diventare un sinonimo di pace. Il motto è stato appunto “#NotInMyName”, hashtag tristemente noto per i delittuosi accadimenti di Parigi del 13 c.m. Si è trattato di un evento necessario: infatti stava proprio alla comunità islamica distanziarsi da quanto è successo e sottolineare che i musulmani non sono terroristi e il Corano non istiga alla guerra. Sono le interpretazioni errate di persone invasate a pensare ciò.

Voglio rimandare ad un breve documentario con le testimonianze di due giovani ragazze, in quanto ritengo sia indicativo di quale atmosfera si respirava quel giorno.

Per visualizzare il documentario: https://www.youtube.com/watch?v=B4mMujDdE6k

 

not-in-my-name-704x400

Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *