Advertisements

Gli anni del muto – Alice Davenport

Alice Davenport (nata Shepphard, acquisì il cognome con il quale divenne famosa attraverso il matrimonio con Harry Bryant Davenport, proveniente da una famiglia di attori e teatranti) nacque nel 1864 a New York e fu un’importante attrice dell’epoca del muto.

Fu una dei fondatori della Keystone, all’interno della quale conobbe il periodo di maggior fama e interpretò moltissimi ruoli in film allora considerevoli. Oltre alla carriera da attrice cinematografica, bisogna tener presente che la Davenport fu protagonista di più di ottocento opere teatrali. Insomma fu una vita totalmente dedicata all’arte.

Le venne poi affibbiato il soprannome di ‘Mother Davenport’ probabilmente per l’età più adulta rispetto agli attori emergenti degli anni ‘10; recitò anche nel primo lungometraggio della Keystone Il romanzo di Tillie di Mack Sennett (1914). Continuò a dividersi tra cinema e teatro praticamente fino al giorno della sua morte, avvenuta a Los Angeles nel 1936. La grandezza della Davenport fu quella di fare della propria passione la sua professione durata tutta una vita.

image

Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *