Advertisements

Tiki Taka: è scontro tra Mughini ed Auriemma

imageNell’ultima puntata dello show calcistico di Italia 1 abbiamo assistito ad un nuovo scontro verbale con protagonista Giampiero Mughini. Ma facciamo prima un passo indietro: viene chiesto un commento circa la partita Napoli-Udinese al neo-allenatore del Napoli Maurizio Sarri, che ha preso il posto di Rafael Benitez a partire dal giugno 2015. Sarri dichiara: “Siamo la squadra che ha fatto più tiri in porta, ha giocato più palloni in area di tutto il campionato ma non abbiamo mai avuto un rigore a favore. Poi non so se stasera su Allan c’era il rigore, poteva pure non esserci, ho visto però che l’hanno preso a sandwich in area. Ma in generale i dati indicano una forte stranezza sul fatto che non abbiamo avuto ancora rigori a favore. Forse ci servono le maglie a righe.”

Il riferimento è chiaramente alla Juventus e non al club di Colantuono. La situazione è ancora tranquilla, quando Raffaele Auriemma, giornalista e tifoso del Napoli rincara la dose sostenendo che nella storia la Juventus ha ottenuto quasi 500 rigori ed è la squadra che ne ha ottenuti di più in assoluto. Il Napoli in questa classifica ne conta 154 in meno.

A questo punto parte in attacco Giampiero Mughini, giornalista noto al grande pubblico grazie a Maurizio Mosca che lo porta in televisione nella sua trasmissione L’appello del martedì e poi presenza fissa negli studi di Controcampo, che dichiara: “I numeri vanno capiti. Nella storia la Juventus ha quasi sempre lottato per il primo posto, quindi in area ci stava abitualmente. Il Napoli ha lottato 4-5 volte per il primato.” Insomma non corre buon sangue tra i due giornalisti, tanto che Auriemma ricorda che il Napoli quest’anno è la squadra che ha passato più tempo nelle aree avversarie.

Pare che questo round sia vinto da Auriemma, ma aspettiamo la prossima puntata di Tiki Taka per assistere ad un probabile secondo match tra i due.

Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *